rosone

Notizie dalla Diocesi

Lettera ai sacerdoti

Nel giorno tradizionalmente dedicato alla celebrazione della Santa Messa crismale (quest'anno rinviata al 27 Settembre) e al rinnovo delle promesse sacerdotali, l'Arcivescovo invia un messaggio a tutto il presbiterio fermano

Per

L'Ufficio diocesano della Pastorale della salute, vita e bioetica e il periodico diocesano "La Voce delle Marche", propongono un servizio di "ascolto virtuale" per raccogliere sensazioni, indicazioni, osservazioni, nel tempo del Covid-19. Uno strumento utile per iniziare a "fare memoria" di ciò che stiamo attraversando, e permettere così di muovere i primi passi per iniziare a "pensare insieme e pensare in avanti" per migliorare il nostro vivere sociale, la nostra pastorale, la nostra stessa vita. Vai al questionario anonimo. Per compilare il questionario c'è tempo fino al 26 Aprile

Settimana Santa in famiglia: il sussidio

Per tutti coloro che fossero in difficoltà a seguire le celebrazioni della Settimana Santa trasmesse dai media, esiste la possibilità di pregare utilizzando il sussidio predisposto dall'Ufficio Liturgico Nazionale. Scarica il testo

Con gli occhi rivolti alla

Questa mattina monsignor Arcivescovo si è recato presso la chiesa di San Francesco a Fermo – dove attualmente è custodito il simulacro della Madonna del Pianto – per rivolgere un personale atto di affidamento alla Madonna in questo tempo di pandemia, mettendo ancora una volta sotto lo sguardo di Maria la nostra Diocesi, gli ammalati e i sofferenti. Un invito per tutti a unirsi in preghiera sotto lo sguardo di Maria ‘salute degli infermi’. Preghiera di affidamento alla Madonna del Pianto

Orientamenti per le celebrazioni della Settimana Santa

Alla luce delle vigenti norme di contenimento della pandemia e del recente Decreto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, l'Ufficio Liturgico Diocesano ci fornisce le indicazioni celebrare la Pasqua, centro di tutto l'anno liturgico, nel miglior modo possibile. Scarica il testo

Giovane, dico a te, alzati!

Quest'anno non sarà possibile celebrare insieme la GMG diocesana. Sarà utile comunque leggere il messaggio di Papa Francesco ai giovani, scritto l'11 febbraio 2020 in vista di questa giornata. Pensato prima dell'emergenza Coronavirus, è un invito forte, quasi profetico, a rialzarsi ed essere vicini ad ogni persona che soffre. E in questo tempo le occasioni non mancano. Sarà questo il modo migliore per vivere insieme la Giornata Mondiale della Gioventù.

Venerdì della misericordia: un’intensa giornata di preghiera

Dopo la visita privata al cimitero di Fermo, l'Arcivescovo oggi alle 19.30 celebrerà la Santa Messa in suffragio di tutti i defunti a causa dell'epidemia. Ricordiamo anche, alle ore 18, l'Adorazione Eucaristica e la Benedizione urbi et orbi impartita da Papa Francesco. Conclude la giornata, alle 21.15, il V Quaresimale predicato dall'Arcivescovo 

Cappellani ospedalieri: una presenza luminosa dentro al tunnel dell’epidemia

In occasione della pubblicazione del messaggio dell’Arcivescovo ai medici e operatori sanitari, l’Ufficio diocesano per le Comunicazioni Sociali ha intervistato i cappellani dei due ospedali civili presenti in Diocesi: don Giancarlo Tomassini, in servizio presso l’Ospedale di Civitanova Marche, e don Andrea Patanè, operativo presso l’Ospedale Augusto Murri di Fermo

Lettera agli Operatori della Sanità

Con sentimenti di rispetto ed ammirazione l'Arcivescovo Rocco desidera manifestare la sua prossimità a quanti, in questi giorni difficili, si stanno spendendo con autentica abnegazione

Con l'Arcivescovo, in diretta dall'Episcopio

#iorestoacasa Gli appuntamenti ogni venerdi alle 21.15 per i Quaresimali, e alla domenica alle 12 per la Santa Messa

Visualizzate da 51 a 60 su 1225 totali
« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 »

Eventi dalla diocesi

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981