rosone

Riceviamo e pubblichiamo

...Vorrei dirti qualcosa per la situazione italiana

Padre Vittorio Blasi, da 40 anni missionario in BurundiIl missionario Padre Vittorio Blasi scrive dal Burundi, ed esprime un auspicio

Chiarissimo Direttore,

                     vorrei dirti qualcosa per la situazione italiana.

Abbiamo cacciato Dio dalle istituzioni politiche e sociali e pensiamo di farcela da soli. Abbiamo fatto il peccato di Adamo “il Signore della terra

Da grandi e piccoli signori abbiamo detto: “Di te non abbiamo bisogno”. E sono allo sbando, prima di tutto i politici, i Deputati. Quanti di loro vanno a Messa alla domenica? Quanti di loro si confessano…..Non parliamo poi dei Ministri. Siamo tutti battezzati, o quasi, ma senza Dio.

   Parlare di Gesù Cristo a questa gente è oltraggioso. Lui è morto e risorto per darci il Paradiso, anche su questa terra, ma non lo vogliamo.

   Potresti scrivere a tutti questi signori della politica dell’economia, di rimettere Dio al primo posto in Italia? Fai questo sforzo, te lo chiedo come l’ultimo dei Missionari in Burundi, cuore dell’Africa e cuore del Mondo.

   E’ forse un tentativo estremo per far rinsavire molti politici che vogliono fare del sociale e dell’economico, senza Dio.

 

 

Un abbraccio in Gesù e Maria. P. Vittorio Blasi.

 

 

Bujumbura 23.IV.2013

P.Vittorio Blasi. B.P. 500. BUJUMBURA. BURUNDI. Africa

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Eventi dalla diocesi

10 gennaio - 12 gennaio

Rivolti in particolare ai delegati parrocchiali alla XVII Assemblea Diocesana

19 gennaio 08:30 - 13:00

Appuntamenti parrocchiali

Nessun evento previsto

Eventi della chiesa

Nessun evento previsto

Eventi di associazioni e movimenti

Nessun evento previsto

Appuntamenti vari nel territorio

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981