rosone

Notizie da Associazioni e Movimenti

Il futuro dei Cristiani in Siria e nel Medio Oriente
Foto sommario

Un doppio appuntamento con il monaco siriano Abuna Jihad Youssef, per capire una delle pagine più tragiche della storia del nostro tempo

ABUNA JIHAD YOUSSEF, è un monaco siriano della comunità di MAR MUSA, fondata da PADRE PAOLO DALL'OGLIO, da oltre due anni nelle mani dell'ISIS. Abuna Jihad è ormai un amico della Città di Fermo per aver tenuto diversi incontri in città, sempre organizzati da ALOE Onlus. Ora torna per parlarci di quale sarà il futuro dei cristiani nel suo paese martoriato e in genere nel Medio Oriente, una presenza bimillenaria che ora rischia di scomparire. Un testimone di eccezione dunque, perchè Abuna Jihad vive abitualmente a MAR MUSA, nel suo monastero tutto dedicato al difficilissimo dialogo con l'Islam.
L'INCONTRO si terrà SABATO 14 NOVEMBRE presso il salone della Casa delle Associazioni, recentemente inaugurata dal Sindaco di Fermo, in Via Del Bastione 3, a partire dalle ore 17.30.

Il giorno successivo, DOMENICA 15 NOVEMBRE, alle ore 10.00, ABUNA JIHAD YOUSSEF celebrerà la Sacra Liturgia in RITO SIRO-CATTOLICO, presso la Chiesa parrocchiale di CARASSAI.

Un doppio appuntamento da non perdere. Una occasione rara da non lasciarsi sfuggire per capire un pezzo di mondo contemporaneo tra i più tragici del pianeta.

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Eventi dalla diocesi

08 agosto - 13 agosto
15 agosto 11:30

In Cattedrale

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005