rosone

Dalla Chiesa Marchigiana

Don Massimo Angelelli nelle Marche in vista della XXX Giornata del Malato
Data pubblicazione : 10/01/2022
Foto sommario

Il Direttore dell'Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute sarà al Centro Pastorale di Ancona Venerdì 14 Gennaio per presentare proposte e le linee guida della Pastorale della Salute Nazionale

Don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio Nazionale Pastorale della Salute della Conferenza Episcopale Italiana (CEI) sarà nelle Marche venerdì 14 gennaio per un incontro in presenza con la Pastorale Salute regionale. L’appuntamento è al Centro Pastorale di Ancona, dove è atteso dal vescovo delegato mons. Armando Trasarti e dalla referente regionale Marcella Coppa, con i direttori diocesani, i cappellani ospedalieri e delle carceri, i collaboratori degli uffici diocesani e i membri della Consulta regionale.
Sarà una giornata di ascolto e di approfondimento di varie tematiche. Due le sessioni di lavoro programmate, che si svolgeranno il mattino dalle 10,00 alle 12,45 e il pomeriggio dalle 15.00 alle 17,45. Il programma prevede in apertura un momento di preghiera a cura di mons. Trasarti seguito da una relazione della referente Coppa sugli incontri effettuali con gli uffici diocesani della regione. Momento centrale della giornata sarà curato da don Massimo Angelelli che presenterà le proposte e le linee-guida della Pastorale Salute Nazionale.
«Proprio in questo anno la Chiesa celebra la XXX Giornata Mondiale del Malato, e Papa Francesco, nel suo messaggio, richiama la necessità che a tutti i malati siano assicurate cure sanitarie e accompagnamento pastorale. – ha dichiarato il vescovo Trasarti – Centrale, quindi, il tema della vicinanza e della prossimità, proprio in questo tempo di pandemia in cui è accentuata la dimensione dell’isolamento e della solitudine che la malattia genera. Papa Francesco a questo proposito ha affermato che quando si sperimenta la sofferenza a causa della malattia, anche il suo cuore si appesantisce e la domanda di senso si fa più urgente. Nasce allora l’importanza di avere accanto dei testimoni della carità di Dio che, sull’esempio di Gesù, misericordia del Padre, versino sulle ferite dei malati l’olio della consolazione e il vino della speranza».
Nel 2022 ricorre anche il XXV anno di fondazione dell’Ufficio Nazionale di Pastorale della Salute, istituito dal Consiglio Episcopale Permanente nel 1996 e finalizzato principalmente alla cura pastorale degli ammalati, degli operatori sanitari e di tutti coloro che nella comunità cristiana, nelle associazioni e nei luoghi di cura sono a servizio degli ammalati. Svolge inoltre un importante lavoro di supporto e di coordinamento pastorale delle istituzioni socio-sanitarie di ispirazione cristiana e delle associazioni operanti nel settore e, nel campo della formazione, di approfondimento culturale e riflessione pastorale su tematiche etiche, educative e deontologiche riguardanti la vita umana e l’assistenza socio-sanitaria.
Don Massimo Angelelli, ordinato sacerdote dal 2006 per la Diocesi di Roma, dirige l’Ufficio Nazionale Pastorale della Salute dal 2017, dopo aver svolto diversi incarichi, tra cui Cappellano universitario presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università La Sapienza e dal 2010 come Cappellano al Policlinico Universitario Tor Vergata di Roma. É responsabile scientifico dell'IFor, Istituto di Formazione Romani e dell'Associazione di volontariato In Punta di Piedi , che ha realizzato i progetti "Imago doloris", "Voglio vivere la vita. Tutta.", "Ecco, contemplo i cieli aperti" nella Cappella Sistina Vaticana e più recentemente il progetto "RossoArte", per promuovere la donazione del sangue.
L’incontro si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anticovid: richiesto super green pass (in vigore dal 10 gennaio anche per le sale congressi) e mascherina FFP2.
Info e prenotazioni: Marcella Coppa referente regionale - mobile 347 262 6791

indietro

Eventi dalla diocesi

28 maggio 15:00

A Casette d'Ete

10 giugno 21:15

A San Domenico

18 giugno 20:30

In Cattedrale

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005