rosone

Notizie da Associazioni e Movimenti

I Colori dell'anima
Foto sommario

La sezione UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) di Civitanova Marche inaugura una mostra d'arte contemporanea giovedì 8 Luglio alle ore 18 presso la Palazzina Liberty del Lido Cluana

Giovedi otto luglio, la sezione U.C.A.I (Unione Cattolica Artisti Italiani) di Civitanova Marche, Arcidiocesi di Fermo, dopo un silenzio durato due anni, inaugura presso la Palazzina Liberty del Lido Cluana, la mostra d’arte contemporanea “I Colori dell’anima”.

 

Quella di Civitanova è una sezione giovane ma consistente, è formata da trentanove soci, tra pittori, scultori, poeti e giornalisti che, animati da interessi simili, condividono i fini e gli ideali dell’Ucai sentendoli come propri.

 

L’Ucai quest’anno festeggia il 75 anniversario della sua fondazione favorita e caldeggiata da Paolo VI , il quale, all’indomani della seconda guerra mondiale, invitava gli artisti ad associarsi per contribuire alla ricostruzione morale del paese e alla rieducazione alla bellezza e al senso del trascendente.

 

Oggi questo nostro mondo si trova a vivere un periodo di tempo caratterizzato da situazioni imprevedibili e incontrollabili che hanno causato un mutamento della vita sociale, l’arte non può non mettersi in rapporto con i nuovi valori morali che stanno nascendo e agli artisti, ancora una volta, viene affidato il compito di ampliare le possibilità estetiche poste alla base della cultura.

 

Papa Francesco ha detto che questo è “un tempo propizio per trovare il coraggio di una nuova immaginazione del possibile, con il realismo che solo il Vangelo può offrirci”.

 

Nelle Lezioni di estetica, Hegel scrive che l’opera d’arte non si può considerare unicamente un prodotto umano perché Dio agisce in modo chiaro e significativo nell’artista, quindi nel momento della creazione artistica c’è una fusione tra l’animo e lo spirito, tra l’intimità spirituale e quella sostanziale che manifesta la religiosità, il luogo in cui l’anima trova se stessa.

 

 

Inaugurazione 8 luglio ore 18,00.

La mostra è visitabile dall’8 al 15 luglio dalle ore 18,00 alle 22,00.

 

Scarica la locandina

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Eventi dalla diocesi

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005