rosone

Notizie da Associazioni e Movimenti

Missionari sulla soglia
Foto sommario

L'Associazione ALOE propone un convegno per ricordare la figura di don Gabriele Moroncini, a tre anni dalla morte, primo passo di un percorso formativo condiviso anche con altre associazioni. Appuntamento a Valmir di Petritoli sabato 7 Ottobre

Vivere locale, sentire globale.
Per una Chiesa locale aperta alla Missione.

Siamo ormai ai blocchi di partenza di un importante percorso formativo che abbiamo voluto denominare “Dal territorio di Fermo ai territori del mondo”, un percorso formativo condiviso da ALOE OdV con altre associazioni, come Legambiente Marche, Famiglie Adottive Insieme e Magicabula, e finanziato dal CSV Marche. L’obiettivo è quello di esplorare sotto diversi punti di vista il legame fra il “locale” e il “globale”, quanto mai attuale!

Si inizierà con un convegno, in programma per Sabato 7 Ottobre, dalle 16,00 alle 19.00, presso il salone parrocchiale di Valmir di Petritoli (FM) dal titolo emblematico “Missionari sulla soglia. Vivere locale, sentire globale. Per una chiesa locale aperta alla Missione”. Il convegno intende esplorare le potenzialità di una apertura delle comunità locali, come parrocchie e comunità civili, alle problematiche mondiali attraverso i legami generati dai missionari originari di queste stesse comunità ed operanti nello scacchiere mondiale tra le popolazioni più povere del pianeta.

Da questo punto di vista, il convegno intende ricordare la figura di don Gabriele Moroncini, scomparso tre anni fa, che era riuscito a fare delle parrocchie della Valdaso, dove aveva esercitato il suo ministero (Rubbianello, Valmir e Carassai), delle comunità aperte al mondo, mantenendo collegamenti con diversi missionari e volontari internazionali che, al loro rientro in Italia, venivano sempre invitati ad incontrare la gente; dando spazio a celebrazioni di riti cattolici orientali, tipiche di diverse comunità straniere immigrate sul nostro territorio, come quella rumena e quella albanese, come mezzo di valorizzazione delle loro culture di origine. L’esempio propostoci da don Gabriele negli anni  della sua attività pastorale, è ancor più attuale oggi in questo clima di guerra, purtroppo sponsorizzato anche dal nostro paese, che invece ci vuol riportare indietro nella peggiore storia europea.

Dopo alcuni interventi iniziali, volti alla ricordo della sua figura, il convegno entrerà nel vivo presentandoci la testimonianza di padre Stefano Camerlengo, missionario della consolata originario di Corridonia, che ci parlerà della bella e grande esperienza di animazione missionaria vissuta sul  nostro territorio, tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni Ottanta del secolo scorso, preso la comunità missionaria di Santa Maria a Mare. Esperienza di animazione missionaria che era veramente riuscita ad aprire il nostro territorio al mondo intero, da cui era nata la stessa vocazione missionaria di padre Stefano e l’interesse per lo stesso mondo missionario da parte di giovani preti come don Gabriele e la stessa partenza di laici per le missioni. Il ricordo passato di una peculiare esperienza di una porzione del nostro territorio come proposta per un nuovo futuro insomma. Seguirà la relazione di Marco Gasparini, direttore del Centro missionario di Fano, che invece ci parlerà di una esperienza pluridecennale di animazione missionaria dell’intero territorio della Valle del Metauro, tutt’ora in corso. Un esempio quindi da cui imparare qualcosa per una chiesa locale aperta davvero al mondo intero, all’insegna del “vivere locale e sentire globale”.

Il ricordo di don Gabriele proseguirà poi nel giorno successivo con la celebrazione eucaristica presso la comunità di Carassai e un pranzo di amicizia e condivisione organizzato dalla parrocchia di Rubbianello.

Con questo evento diamo inizio ad un  percorso che si snoderà fino alla metà di dicembre e che toccherà problematiche legate all’ambiente, ai diritti dei minori e alla solidarietà internazionale, il cui focus sarà sempre le interazioni fra il locale e il globale. “Dal territorio di Fermo ai territori del mondo”.


 

Scarica la locandina

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Eventi dalla diocesi

28 maggio 19:00 - 22:30
31 maggio 21:00

Appuntamento in Cattedrale per la conclusione del mese mariano

03 giugno - 07 giugno
11 giugno 21:00

Incontro promosso dalla Caritas Diocesana in collaborazione con l'Ufficio Missionario

04 agosto - 10 agosto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005