rosone

Notizie dalla Diocesi

Quaresima, occasione di riflessione, preghiera e conversione del cuore
Foto sommario

La Caritas diocesana prendendo ispirazione dal Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima, invia come ogni anno la lettera di presentazione per la prossima Quaresima di carità

Fermo, 05 febbraio 2024

 

Carissimi fratelli e sorelle

 

il tempo forte della Quaresima, che inizia mercoledì 14 febbraio 2024, ci offre un’occasione per iniziare un cammino di riflessione e di impegno: un cammino personale e comunitario.

Papa Francesco, nel suo Messaggio per la Quaresima, sottolinea che "la forma sinodale della Chiesa, che in questi anni stiamo riscoprendo e coltivando, suggerisce che la Quaresima sia anche tempo di decisioni comunitarie, di piccole e grandi scelte controcorrente, capaci di modificare la quotidianità delle persone e la vita di un quartiere: le abitudini negli acquisti, la cura del creato, l’inclusione di chi non è visto o è disprezzato. Invito ogni comunità cristiana a fare questo: offrire ai propri fedeli momenti in cui ripensare gli stili di vita; darsi il tempo per verificare la propria presenza nel territorio e il contributo a renderlo migliore."

Vogliamo fare nostro questo invito del Papa e -proprio per questo- anche quest'anno proponiamo l'impegno per la preghiera, il digiuno e la solidarietà individuando progetti ed iniziative da sostenere. Quest'anno sono stati individuati tre settori che vedono la nostra Chiesa diocesana impegnata ed attiva, grazie al coinvolgimento di tanti volontari ed alla collaborazione con gruppi, movimenti, associazioni, cooperative, Enti Pubblici. Collaborazioni che sono il frutto di progetti condivisi e sono il segno di Parrocchie vive e solidali, nonostante il periodo che viviamo, caratterizzato da conflitti ed incertezze. Sono stati individuati tre temi importanti che vogliamo, qui, sinteticamente ricordare.

1)   Il primo tema è quello del lavoro e della disoccupazione, che riguarda spesso i giovani, che si affacciano al mondo del lavoro pieni di incognite, e riguarda anche la disoccupazione di persone disabili e con disagio sociale e/o adulti espulsi dal mercato del lavoro.

2)     Il secondo tema è quello del disagio abitativo (il costo degli affitti, l'aumento del costo dell'energia e delle utenze, l'accoglienza delle persone in grave marginalità e senza fissa dimora).

3)   Il terzo tema è quello dell'impegno e della testimonianza della carità e della parola del Vangelo all'estero: la proposta scelta è quella di sostenere le iniziative della nostra Diocesi in Etiopi,a a ROBE, dove due giovani della nostra Diocesi, Martina e Sirio, andranno in missione nei prossimi mesi per rafforzare le attività avviate già ad alcuni anni.

 

Anche quest'anno sono disponibili le "buste" e il materiale informativo per far conoscere i temi che, grazie al coinvolgimento attivo ed alla solidarietà delle nostre comunità, diventeranno “gesti concreti” di testimonianza dell'amore che Gesù ci dona con il suo sacrificio pasquale.

Allo stesso modo l'impegno, la preghiera e la conversione del cuore, che caratterizzano il cammino quaresimale delle nostre Parrocchie e comunità, vogliono essere e -sono- testimonianza concreta dell'amore di Gesù.

 

Che il Signore ci benedica, ci illumini e ci accompagni con la Sua grazia verso la luce della Pasqua.

 

la direttrice della Caritas Diocesana

Barbara Moschettoni

Scarica la locandina con i progetti della Quaresima Caritas

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Eventi dalla diocesi

07 marzo

Nella vicaria di Porto San Giorgio

07 marzo 19:00 - 20:30

In Seminario

18 aprile 19:00 - 20:30

In Seminario

20 aprile 09:00 - 12:00

A Villa Nazareth

09 maggio 19:00 - 20:30

In Seminario

10 giugno - 14 giugno
20 giugno 19:00 - 20:30

In Seminario

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005