rosone

Dalla Chiesa Marchigiana

I Vescovi delle Marche incontrano Mons. Galantino
Data pubblicazione : 02/04/2014

Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della CEIIl Segretario Generale della CEI oggi a Loreto ha partecipato alla riunione della Conferenza Episcopale Marchigiana

La Conferenza Episcopale Marchigiana si è riunita a Loreto, oggi 2 aprile, per la sua sessione primaverile. Nel pomeriggio ha preso parte ai lavori S. E. Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della C.E.I. Accogliendo l’invito di Papa Francesco a coltivare la comunione fraterna e la collegialità tra i Vescovi italiani, il Segretario Generale sta incontrando le Conferenze Episcopali Regionali per ascoltare indicazioni e suggerimenti sul cammino della Chiesa italiana, anche in vista della revisione in atto dello Statuto della C.E.I.

Nel corso dei lavori i Vescovi marchigiani hanno espresso la loro preoccupazione per i dati allarmanti relativi alla perdita dei posti di lavoro che anche nella nostra Regione è fonte di grande apprensione per tante persone e per le loro famiglie. Si auspica un impegno forte e condiviso da parte di tutti per intercettare i piccoli segni di ripresa e garantire nuove possibilità di lavoro, soprattutto per i giovani. Un’attenzione viene richiesta, anche a fronte di ripetute sollecitazioni, nel salvaguardare un equilibrato rapporto tra lavoro e riposo, così come i tempi della famiglia, soprattutto nell’organizzazione delle attività commerciali.

È stato espresso vivo apprezzamento per le iniziative promosse a favore della scuola paritaria cattolica che hanno visto anche l’interesse e la partecipazione della Regione Marche, con la quale si stanno studiando possibili interventi in materia, mentre si sta lavorando in tutte le Diocesi per preparare l’incontro nazionale del mondo della scuola con Papa Francesco previsto per il 10 maggio prossimo in San Pietro.

Sono stati richiamati anche i temi affrontati nell’ultima riunione del Consiglio Permanente, e in particolare la preoccupante diffusione di opuscoli nelle scuole per diffondere l’ideologia del gender, su cui si è riscontrata una significativa reazione delle associazioni familiari e del settore scolastico. Una particolare attenzione è stata riservata all’Istituto Teologico Marchigiano con l’audizione del Preside Prof. Don Giovanni Frausini, che ha illustrato le principali attività e le possibili linee di sviluppo.

Sono stati approfonditi alcuni aspetti relativi all’attuazione delle indicazioni emerse nel II Convegno Ecclesiale Regionale del novembre scorso, i cui Atti usciranno entro metà aprile con allegato un DVD riassuntivo dell’evento. In questa ottica, si sta programmando un Convegno regionale che riprenda le tematiche della Trasmissione della fede nelle Marche anche alla luce dell’Esortazione apostolica Evangelii gaudium.

I Vescovi hanno provveduto alla nomina dell’Assistente regionale del settore ragazzi dell’Azione Cattolica nella persona del Reverendo Don Daniele De Angelis della Diocesi di Ascoli Piceno.

 

S. E. Mons. Claudio Giuliodori

Vescovo delegato per le comunicazioni sociali

Loreto, 2 aprile 2014

indietro

Eventi dalla diocesi

28 maggio 15:00

A Casette d'Ete

10 giugno 21:15

A San Domenico

18 giugno 20:30

In Cattedrale

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005